31 Luglio 2015: la sagra del raccolto apre l’estate ciancianese
31 Luglio 2015: la sagra del raccolto apre l’estate ciancianese

Festa del Raccolto Cianciana

La sera del 31 luglio a Cianciana, come ogni anno, si svolge la Sagra del Raccolto con la tradizionale “manciata di ciciri, favi e frumentu” organizzata dai volontari della Pro Loco di Cianciana e patrocinata dal Comune. Verra offerto in forma gratuita il piatto tipico e quest’anno in aggiunta panino con panelle, angurie e buon vino rosso.

La “Sagra del Raccolto” è una antichissima tradizione dalle radici pagane alla quale i ciancianesi sono molto legati. Si tratta di un appuntamento unico nel suo genere che esalta lo spirito di accoglienza e generosità dei ciancianesi.

Le origini di questa Sagra si perdono nella notte dei tempi. Rappresenta il ringraziamento dei contadini alla divinità per l’abbondanza e la bontà del raccolto. In questa serata Cianciana si stringe attorno alla stessa tavola ed in un festoso convivio si degustano fave, ceci e frumento, buon vino e altre tipiche delizie del luogo.

La serata è allietata dalla esibizione di gruppi folkloristici che eseguono canti e balli della tradizione popolare ciancianese. Nella piazza principale della cittadina si respira un’atmosfera gioviale e festosa nella quale gli emigranti ritrovano le loro origini e i loro cari mente i turisti, amanti di luoghi sconosciuti, possono vivere una sana serata di divertimento all’insegna di odori e sapori dell’entroterra siciliano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.