Aggrediti quattro romeni domiciliati a Cianciana

carabinieri11/09/12 – Quattro romeni sono stati denunciati per lesioni personali, percosse, danneggiamento e omissione di soccorso. Nelle prime ore della notte di ieri, all’interno di un pub di Alessandria della Rocca, i quattro stranieri, domiciliati a Ribera, hanno aggredito altri quattro loro connazionali, quest’ultimi domiciliati in Cianciana.

Nel corso dell’aggressione, avvenuta per futili motivi, ad un certo punto è saltato fuori un coltello e una bottiglia di vetro rotta. Dopo i primi calci e pugni, gli altri avventori del locale, sono riusciti a riportare la calma.

I romeni aggrediti a bordo di un’autovettura Peugeot 207, durante il viaggio di ritorno in direzione di Cianciana, sulla strada provinciale 32, sono stati raggiunti dai quattro connazionali a bordo di una Bmw, riconosciuti quali autori della precedente aggressione, nel tentativo di fermarli, forse per un ulteriore regolamento di conti, hanno speronato la Peugeot, che si ribaltata. Trasportati presso il pronto soccorso di Ribera sono riusciti cavarsela con qualche ferita e escoriazioni, guaribili dai 4 ai 10 giorni.

Le indagini eseguite dai carabinieri di Cianciana, hanno permesso di risalire agli autori del reato, identificati in quattro giovani romeni di un età compresa tra i 19 e 30 anni, i quali sono stati segnalati a piede libero alla Procura della Repubblica di Sciacca.

agrigentoflash.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.