Celebrazione 370° anniversario della Fondazione di Cianciana
Celebrazione 370° anniversario della Fondazione di Cianciana

SLIDE - Cianciana Corso Vittorio Emanuele

Celebrazione 370° anniversario della Fondazione
Santo Antonino di Cianciana 4 Ottobre 1646   –   Cianciana 4 ottobre 2016

L’evento si terrà giorno 17 Ottobre 2016, ore 10:00, presso la Sala Convegni del Centro Sociale di Cianciana.

PROGRAMMA

Saluti
> Calogero Gattuso – Presidente del Consiglio Comunale
> Santo Alfano – Sindaco di Cianciana
> Dott.ssa Marilisa Cammarata – Assessore alla Cultura

Interventi
> Prof.ssa Rosaria Provenzano – Dirigente Scolastico
> Dott. Raffaele Zarbo – Provveditore Studi di Agrigento
> Dott. Nicola Diomede – Prefetto di Agrigento

Coordinamento dei lavori
> Comm. Francesco Cannatella


La fondazione di Cianciana

Precisamente il 4 ottobre 1646, donna Sigismonda D’Honofrio, moglie di Diego Joppolo, dietro pagamento di 200 onze alla corte, ottenne per il primogenito Antonio Giuseppe, potestà di fabbricare e popolare nel feudo di Chincana. Ottenuto il privilegio della Licentia Populandi, i baroni dovevano provvedere, a proprie spese, alla costruzione da 80 a 100 case di abitazione da offrire pronte ai nuovi abitatori. Alle case si aggiungevano le infrastrutture fondamentali, almeno una chiesa, la sede dell’amministrazione comunale, servizi vari come locali da adibire a negozi per la vendita dei generi indispensabili, il fondaco, il mulino, il carcere, ecc. Dopo la completa occupazione degli alloggi messi a disposizione, gli immigrati arrivati avrebbero affrontato le spese di costruzione delle loro case. Pur essendoci un nucleo già preesistente, il comune alla fondazione non prese il nome da esso, bensì quello di Sant’Antonino, per la devozione della famiglia Joppolo verso il Santo protettore di Padova.

One thought on “Celebrazione 370° anniversario della Fondazione di Cianciana

  1. Io non sono di Cianciana,ma mi sono innamorato del Vostro incantevole paese e di una Ciancianese che ho sposato.Complimenti a TUTTIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.