Cianciana 2000, è salvezza matematica

Cianciana 2000Con il pareggio di 1-1 tra Pro Favara ed Atletico Campofranco (giallorossi promossi in Eccellenza), nella gara di recupero della 27^ giornata, il Cianciana 2000 conquista la salvezza matematica con due giornata di anticipo. In classifica i ciancianesi sono a +5 dalla zona play-out con 42 punti, seguiti da Pro Favara a 38, Aragona e Campobello di Mazara a 37 ma con lo scontro diretto tra Pro Favara ed Aragona ancora da giocare. La squadra di Franco Manganello può quindi chiudere senza particolari pressioni il campionato cercando di vincere le ultime due gara contro due buonissime squadre come Strasatti (fuori casa) e San Giovanni Gemini (in casa).

Difficile ma non impossibile il raggiungimento dei play-off con l’ultima posizione utile al momento occupata proprio dallo Strasatti. I trapanesi, a quota 46, dovranno infatti giocare contro il Cianciana per poi andare in trasferta contro l’Agrigentina, altra squadra in lotto per i play-off con 44 punti. La stessa Agrigentina però, prima di vedersela con lo Strasatti dovranno andare a giocare sul difficile campo del Riviera Marmi, secondo in classifica. Sulla carta, il compito più facile sembra avercelo il Raffadali che, con 45 punti in classifica, ospiterà il Prizzi per poi andare a Campobello di Mazara, due squadre alla ricerca di punti salvezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.