Cianciana, festa cittadina per gli stranieri che hanno comprato casa
Cianciana, festa cittadina per gli stranieri che hanno comprato casa

Ray Winstone
Ray Winstone

Per migliorare ancora il loro inserimento nel tessuto cittadino, sociale, culturale ed economico, il neo sindaco Santo Alfano ha preparato, a nome dell’amministrazione comunale, una festa riservata esclusivamente per tutte le famiglie straniere che abitano stabilmente o periodicamente a Cianciana, avendo comprato o affittato casa.

Lo ha reso noto il primo cittadino che vuole continuare una tradizione intrapresa negli anni scorsi dalla passata amministrazione civica la quale nel mese di agosto, quando la presenza degli stranieri in paese è massiccia, ha promosso e organizzato a Villa Platani o qualche altra struttura privata una festa dedicata agli “stranieri” di Cianciana i quali hanno preso anche residenza e cittadinanza italiana, si sono inseriti nell’ambiente ciancianese, grazie alla disponibilità dell’ amministrazione municipale, al calore e alla disponibilità della popolazione, e richiamano altri nuclei familiari che arrivano ormai da tutto il mondo perché le abitazioni, da ristrutturare, hanno dei prezzi modici.

Basta pensare che l’attore e regista inglese Ray Winston ha comprato un’abitazione rurale e un appezzamento di terreno, in via di ristrutturazione, per i quali ha in programma di spendere in loco un milione e 300 mila euro. Altre famiglie polacche, americane, inglesi, russe, maltesi, danesi, francesi hanno investito molto nell’acquisto di case, grazie all’agenzia “My House”. Il sindaco Alfano ha fatto redigere dei manifesti, in italiano e in inglese, per favorire l’integrazione degli “stranieri”.

Fonte: Ripost.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.