Cianciana premiata per il Miglior Presepe Vivente 2009 dell’Unione dei Comuni

miglior presepe 2009Giorno 3/02/2010, nei locali della Biblioteca comunale di Cianciana, di fronte ad una numerosa assemblea, si è svolta la premiazione indetta dall’Unione dei Comuni relativa al Concorso “Miglior Presepe, edizione 2009.

I premi erano stati suddivisi in tre categorie: premio Presepe vivente; premio Presepe esterno; premio Presepe interno.

Dato il consistente numero dei partecipanti e la ricchezza di ispirazione nella realizzazione dei presepi, la commissione giudicante composta da Raffaele Impallari, presidente, e dai componenti Mons. Don Antonino Massaro, Arc. Don Angelino Bongiovanni, Arc. Don Giuseppe Castellano e Arc. Don Salvatore Lucio Fiore, ha ritenuto opportuno istituire un ulteriore premio destinato al presepe più “originale”. Erano presenti alla manifestazione l’On. Giovanni Panepinto, sindaco di Bivona e presidente in carica dell’Unione dei Comuni; l’On. Salvatore Sanzeri, sindaco di Cianciana e componente della giunta dell’Unione, il Dott. Gabriele Pecoraro, segretario dell’Unione.

Dopo i brevi interventi del presidente della commissione, Raffaele Impallari, dell’On. Panepinto e dell’on. Sanzeri sull’importanza, sul valore e sul significato dell’Unione, oltre che sulla valenza sociale dell’iniziativa in questione, si è passati alla assegnazione dei premi. A tutti i partecipanti è stata consegnata una targa ricordo.

Sono risultati vincitori:

– Miglior Presepe vivente: a pari merito Presepe vivente di Cianciana e Presepe vivente di Santo Stefano Quisquina.

– Miglior Presepe esterno: Caldaia Patrizia di San Biagio Platani.

– Miglior Presepe interno: Gelardi Giuseppe di Bivona.

– Premio “Originalità”: Roccaforte Giuseppe di San Biagio Platani.

Al termine della premiazione, il presidente dell’Unione, On. Giovanni Panepinto, dopo aver preannunciato l’edizione 2010 del concorso Miglior Presepe, ha ringraziato i presenti offrendo loro un ricco e gradito buffet.

fonte comunecianciana.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.