Cianciana: sospese le ricerche del pensionato Guida
Cianciana: sospese le ricerche del pensionato Guida

Scomparsa Guida: elicottero vigili del fuoco

Sono state sospese martedì sera alle ore 19 su tutto il territorio di Cianciana le ricerche attive di primo livello dell’anziano pensionato Antonino Guida, scomparso ormai da ben otto giorni. La decisione è stata presa ad Agrigento presso la sede dei vigili del fuoco durante un’apposita riunione alla quale hanno partecipato istituzioni ed enti sono stati impegnati nelle ricerche dell’uomo di cui ad oggi non c’è traccia. Le ricerche sul territorio continueranno con le forze dell’ordine, dai carabinieri ai forestali, dai vigili del fuoco alla protezione civile e alle associazioni di volontariato, che sono presenti sul territorio.

Il provvedimento è stato adottato dalla prefettura di Agrigento che ha fatto il punto su otto giorni di ricerche duranti i quali sono stati esplorati circa 500 ettari di terreno, con 70 uomini al giorno, con unità cinofile di diverse province siciliane e con quattro elicotteri che hanno sorvolato per intere giornate il territorio. Dell’uomo, che viveva con i familiari in via Amato, si è occupato pure la trasmissione Rai “Chi l’ha visto ?”.

E’ assodato – sostengono in molti a Cianciana – che il Guida, 85 anni, pensionato, celibe, con qualche difficoltà a deambulare, senza un soldo in tasca, difficilmente si sarebbe allontanato dalla sua cittadina. Eppure non è stato trovato in ogni angolo del territorio, boschi, laghi, crepacci, da ben 500 uomini che complessivamente hanno perso parte alle ricerche. Nel pomeriggio di martedì aveva addosso un pantalone grigio e una camicia bianca.

Enzo Minio per Ripost.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.