Festa di San Giuseppe 2009 (Programma)

san giuseppeComunità Ecclesiale di Cianciana – Solenni Festeggiamenti in onore del glorioso Patriarca San Giuseppe Protettore di Cianciana –  1° centenario della Plangia 1909 – 2009.

P R O G R A M MA 2009

Dal 10 al 18 Marzo – solenne celebrazione della novena in onore del Santo
Ore 17:15 canto della novena e del Santo Rosario
Ore 18:00 Celebrazione Eucaristica

Durante la novena il comitato insieme ai ministri straordinari visiterà tutti gli ammalati portando nelle loro case la ”plangia” di San Giuseppe, e vivendo insieme a loro un momento di preghiera.

Martedì 10 marzo
Ore 17:15 canto della novena e del Santo Rosario
Ore 18:00 Celebrazione Eucaristica

Mercoledì 11 marzo
Ore 17:15 canto della novena e del Santo Rosario
Ore 18:00 Celebrazione Eucaristica nell’ultimo mercoledì in onore di San Giuseppe e benedizione del pane

Giovedì 12 marzo
Ore 9:30 celebrazione Eucaristica ed esposizione solenne di Gesù Eucarestia
Ore 18:00 adorazione Eucaristica comunitaria

Venerdì 13 marzo – giornata penitenziale
Ore 16:30 sacerdoti disponibili per le confessioni
Ore 17:15 pia pratica della Via Crucis
Ore 18:00 Celebrazione Eucaristica

Sabato 14 marzo
Ore 17:15 canto della novena e del Santo Rosario
Ore 18:00 Celebrazione Eucaristica

Domenica 15 marzo –giornata della famiglia
Ore 17:15 canto della novena e del Santo Rosario
Ore 18:00 Celebrazione Eucaristica e consacrazione delle famiglie alla santa famiglia di Nazareth
e benedizione dei medaglioni che saranno indossati dai superiori.

Lunedì 16 marzo – giornata della memoria
Ore 17:15 canto della novena e del Santo Rosario
Ore 18:00 Celebrazione Eucaristica in memoria e suffragio dei devoti e superiori defunti

Martedì 17 marzo –
estemporanea dei ragazzi delle scuole sul tema: “il ciclo del pane e la festa di San Giuseppe a Cianciana”
Ore 17:15 canto della novena e del Santo Rosario
Ore 18:00 Celebrazione Eucaristica in Chiesa Madre con amministrazione del Sacramento della Cresima presieduta da Mons. Francesco Montenegro Arcivescovo di Agrigento.

Mercoledì 18 marzo – VIGILIA
Ore 07:00 alborata con sparo di mortaretti
Ore 07:30 giro dei tamburi
Ore 08:30 ingresso del corpo bandistico “ G.verdi” città di Cianciana e raccolta per le vie del paese.
Ore 17:00 Sfilata di cavalli nel corso principale
Ore 17:30 celebrazione Eucaristica
Ore 18:30 partenza dalla Chiesa Madre del corteo con i superiori presenziato da sua Ecc. Mons Luigi Bommarito e offerta della cera.
Ore 19:00 Inaugurazione della FIERA ATTIVITà PRODUTTIVE nel giardino “ Giovanni Paolo II “
Ore 19:30 Solenne canto dei primi vespri vigiliari nella solennità di San Giuseppe
Ore 20:30 tradizionale apertura della TAVOLA del superiore.

Giovedì 19 marzo – Solennità di San Giuseppe , sposo della B.V.Maria
Ore 07:00 alborata con sparo di mortaretti
Ore 07:30 giro dei tamburi
Ore 08:30 ingresso del corpo bandistico “ G.verdi” città di Cianciana e del gruppo di tamburini della città di Aspra ( PA) .
Ore 9:00 benedizione della TAVOLA del superiore.
Ore 9:30 benedizione delle tavola allestita presso la famiglia Spallino/ Fratello.
Ore 9:15 Vestizione dei “Santi” e benedizione presso la Fam. Montalbano.
Ore 9:30 tradizionale pigliata di li “purciddati” dalla fam. Abella.
Ore 9:45 Raccolta delle offerte lungo il corso.
Ore 10:00 celebrazione Eucaristica.
Ore 13:00 pigliata di li “Santi” corteo verso la casa del superiore.
Ore 13:30 pranzo di San Giuseppe ( con pietanze tipiche)
Ore 16:00 cavalcata con rievocazione della fuga in Egitto.
Ore 17:30 benedizione della tavola allestita presso la scalinata dell’orologio,
ore 18:30 solenne concelebrazione Eucaristica.
Ore 20:00 processione dell’artistico fercolo del Patriarca San Giuseppe per le vie cittadine
Ore 23:00 gran finale di giochi pirotecnici.
Durante i giorni della novena nell’altare di San Giuseppe al Convento potranno essere portati dei generi alimentari da destinare alle famiglie bisognose.
Le vie del paese saranno illuminate dalla ditta Riolo di Palermo.
Fuochi d’artificio a cura della ditta “ La Rosa” di Bagheria.

IL Comitato L’arciprete
Onofrio La Corte Don Lucio Salvatore Fiore
E tutta la famiglia La Corte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.