Luigi Pollari First Officer di Air Dolomiti
Luigi Pollari First Officer di Air Dolomiti

Il ciancianese Luigi Pollari, 28 anni, ha ottenuto la licenza di pilota presso la scuola di volo Aero Club Varese e, dopo un trascorso come istruttore, ha iniziato a lavorare presso la compagnia Air Dolomiti come First Officer.

In un’intervista realizzata proprio da Aero Club Varese, Luigi ha spiegato la scelta di diventare pilota: “La “malattia aeronautica”, come la chiamo io, c’è sempre stata. E’ una passione maturata fin da bambino, quando alzavo sempre lo sguardo al cielo quando sentivo passare un aereo, osservando queste meravigliose macchine viaggiare verso posti lontani. Ma è stato dopo il Liceo che la passione si è scatenata e mi ha fatto mettere in gioco nell’affascinante mondo dell’aviazione”.

Poi la chiamata come First Officer di Air Dolomiti: “La selezione è stata dura e competitiva. L’iter selettivo si componeva di tre parti, comprendenti test psicotecnici, colloqui e attività psicologiche e il simulatore di volo. Ma infine, una telefonata dall’ufficio personale della compagnia mi avvisava di aver superato tutte le prove, e che quindi avrei, da lì a breve, iniziato l’addestramento per l’abilitazione sul tipo.
Credo che gli studi, l’esperienza e la crescita personale, maturati in Aero Club, siano stati determinanti nella buona riuscita della selezione”.

Ambizioni per il futuro: “Al momento mi sto impegnando per migliorare sempre di più. Costanza nello studio e disciplina sono fondamentali. Più avanti, si vedrà; rimanendo sempre aperto alle sfide che il futuro mi riserverà”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.