Manto erboso di natura sintetica per lo stadio comunale. Sanzeri: “Valuteremo in tempi brevi”

stadio comunaleLo stadio comunale di Cianciana potrebbe avere un manto erboso di natura sintetica solo se sottoscrivesse un mutuo finanziario con il Credito Sportivo con l’abbattimento di tutti gli interessi. La proposta è stata avanzata al sindaco Salvatore Sanzeri, all’assessore comunale Onofrio Abella e al presidente del consiglio comunale Paolo Ferraro da parte di Rolando Montalbano, già capogruppo alla Provincia regionale di Forza Italia e dirigente sportivo della società di calcio del Cianciana, la cui squadra utilizza il terreno di gioco per il campionato di promozione.
Moltalbano chiede agli amministratori comunali ciancianesi di prendere in considerazione la possibilità del rifacimento del terreno di gioco dello stadio, grazie alla convenzione tra la Regione Siciliana e l’Istituto del Credito Sportivo, con la quale i finanziamenti vengono erogati con un mutuo della durata di 20 anni e con progetti fino all’importo di 500 mila euro, con l’abbattimento totale del tasso di interesse.
Secondo Rolando Moltalbano il progetto e la realizzazione di un manto in erba sintetica, di cui si stanno già attrezzando tanti comuni agrigentini, costerebbe al comune di Cianciana anche meno di 250 mila euro. Viene ricordato che questa opportunità, il cui bando scade il prossimo 30 aprile, è forse unica e irripetibile per migliorare la struttura sportiva.
«Prendiamo atto della proposta costruttiva di Montalbano – ci dice al telefono il sindaco di Cianciana Salvatore Sanzeri – rifletteremo in tempi brevi e valuteremo l’opportunità se realizzare quest’opera segnalata oppure se ristrutturare i campetti di tennis e di calcetto in pieno centro urbano, tra la scuola materna e le case popolari, per un risanamento sociale e sportivo delle strutture esistenti della cittadina. A ogni modo coinvolgeremo nelle decisioni da adottare l’intero consiglio comunale che si dovrà pronunciare sull’investimento di una somma di denaro non certo indifferente».

FONTE: LA SICILIA

13 thoughts on “Manto erboso di natura sintetica per lo stadio comunale. Sanzeri: “Valuteremo in tempi brevi”

  1. Se vi fa’ piacere vengo pure io!!!!!….SALUTI al sig. Merdello e a voi tutti!

  2. Caro Merdello accetto con piacere il tuo invito per la birra. Io saro’ a Cianciana 11 di Agosto, il primo giro di birra per te e Fofo lo offro io. Ho capito il significato della tua lettera e mi trovi pienamente d’accordo.
    Come dicono gli Inglesi “never judge a book from its cover” Mai giudicare il libro dalla copertina. Non Merdello non mi sono offeso e perche’ dovrei tu non mi hai citato in prima persona, c’e’ stato solo un piccolo disguido tutto qua’. Non e’ successo nulla.

    Ps a chi ura mi fazzu truvari sutta la scalunata.

  3. Caro Merdello ,caro amico mio ,con piacere leggo il tuo scritto,con meno rabbia,ma con piu saggezza.Io dico solo:(,dite le vostre opinioni, cercando di non offendere nessuno e senza arroganza e pretese,di dare un piccolo contributo,cercando qualcosa di nuovo di utilita`per migliorare il paese le feste delléstate CiancianeseNon si puo´ accontentare titti, pero e gia qualcosa .fare e collaborare. Per quando io mi ricordo ,Cianciana siamo tutti io conpreso a vedere e sentire le (farse) dalla finestra . Mancano iniziative,non perche non ce ne sono ,ma la paura di essere presi in giro, dicendo (Ma cu mi lu fa fari a mia) ,e tutti siamo ad aspettare que qualcuno faccia qualcosa .Smettiamola di fare i sapientoni,collabborare,e non mettere bastoni tra le ruote.Io vedo che il gruppo teatrale migliora anno per anno,il gruppo cacciatori lo stesso e potrebbero far ancora di piu perche sono in tanti ,il gruppo La Settimana Santa viene fatta molto con professionalita ,San Giuseppe,e tanti ancora..Purtroppo Cianciana e quello che e´,e io mi accondento lo stesso,Caro merdello e caro Leo con piacere berro la birra con voi e anche qualcosa in piu .Un caro abbraccio a voi due e tutti iCiancianesi da fofo

  4. Un saluto a tutti dal vostro simpatico amico Merdello..volevo dire a Fofo che al signor Leo che non dovevano sentirsi parte lesa dei miei discorsi,a me non mi interessa di quello che vi occupate se avete soldi o non avete nulla o che automobile possedete!! Non avete capito il senso del mio discorso rispondendo alla signora dell’altra volta che mi accusava di “scanazzaggio” solo perchè bevo una bevanda da 5,6 gradi…la mia era solo una risposta a quella persona e NON A TUTTI I CIANCIANESI CHE SONO A PARMA A VICENZA O ALL’ESTERO a farsi il c… a me mi disturba la gente che si annaca!!! perchè la gente non è tutta uguale…Fofò lo sappiamo che sei un signore,io ti conosco e so che sei una persona modesta umile e amica di tutti!! non sentirti per niente offeso, e anche tu Leo anche se ti non conosco.. non offenderti tu a causa di altri imbecilli… io non aggredisco nessuno io dico solo la mia !! A questo punto dopo aver messo in chiaro qualcosina, spero che quest’estate in caso ci vediamo e ci gustiamo una birra ghiacciata insieme tutti e tre! Evviva a Libertà!!!

  5. Scometto che tu sei Fofo Provenzano abitavamo nella stessa Palazzina delle case Popolari
    Fof spero tanto che sta birra con te e merdello me la beva anche io.

  6. Caro Fofo di quello che dice merdello non mi frega piu’ di tanto. Se lui e’ contento di restare a Cianciana e campa con il suo lavoro contento lui contenti tutti. Pero’ deve stare attento che in mezzo and una strada non ci finisca lui. Noi arrinisciuti pero’ possiamo dire orgoglisamente che quello che abbiamo e’ tutta roba che viene dal sudore della nostra fronte, non abbiamo mai chiesto niente a nessuno con questo non voglio implicare nulla(ca e’ raccumanato o meno). Comunque io come te a Cianciana ci torno quando voglio e con la macchiana che voglio. Lui che ne sa’ se uno campa stentatamente oppure ‘e milionario, Egli odia quando la gente gli suggerisce qualcosa e dice facitivi li fatti vostri. Fatelo contento ignoratelo fategli dire quello che vuole noi abbiamo le nostre vite piene di stenti mentre lui fa il nabbo a Cianciana chi si contenta gode.
    Sono daccordo con te quando noi immigrati torniamo a Cianciana aiutiamo l’economia del paese anche se per un breve periodo, cosa confermatami da alcuni commercianti di Cianciana. Vedi il suo discorso e’ prettamente egoistico “io sto apposto non mi frega degli altri”. Comunque Fofo continua a fare sempre come ai fatto e non ti curare delle opionioni di un singolo tu sei libero di andare a Cianciana tutte le volte che voi. Se poi vai con la Ferrari o con un trattore non sono affari di nessuno.
    Forse il signor merdello ci dovrebbe rigraziare visto che abbiamo fatto spazio per lui cosi puo’ bere la sua santa birra dove vuole senza essere distubato, e contento con 4 amici e lu zi Cola . Pazienza ce vuoi fare.

  7. Caro Leo Abella,mi fa piacere che qualcuno e dalla mia opinione. Purtroppo,leggendo,quello che dice,merdello,mi sento offeso,per tanti raggioni.Primo,sono un ciancianese,e vengo quando voglio,Secondo,quando vengo non disturbo nessuno,anzi,porto un po di soldi,in un mese se ne vanno 2500-3000-mila euro e di piu.Facendo i conti,che vengo 3-eppure 4 volte all´anno,sono soldi che circolano nel paese e indirettamente campa pure merdello.,Purtroppo non sono andato allestero,per capriccio,ne io ne tutti quelli che si trovano fuori del paese, almeno la piu grande maggioranza.perche poi Merdello non sa cosa,vuol dire vivere in un paese straniero,con unaltra cultura e tante altre culture di tanti emigrati,le difficolta che ai se non sai leggere e scrivere come mio padre e tanti paesani che adesso si trovano a cianciana,che dopo tanti anni non anno potuto imparare la lingua ,pero con coraggio,sudore e pazienza ,sono riusciti a guadangnare dei soldini ,mettere un po di anni di contributi per la penzione. Quelle persone non si sono fatti i soldi ,ma mangiano pane sudato e nemmeno rubato e quandomeno ne imboscato ne raccomandato come tanti. Purtroppo caro merdello in questo caso ai offeso tutti coloro che si trovano fuori di Cianciana.Fra dieci giorni sono a Cianciana ,quando mi vedi (perche io non conosco nessun merdello)per piacere,voglio che mi saluti ,cosi quello che non posso scrivere ,ce lo diciamo,con una bella bottiglia in mano di birra seduti a la scalunata ,Poi in quando all´estate Ciancianese ne possiamo parlare pure ,perche sono trentanni che suono con un conplesso musicale e di serate di paese e di citta ne ho vissute a migliaia e stai tranquillo che di idee c´e no abbastanza,anche per te se vuoi fare qualcosa ,e non solo merdellare ,dare il tuo contributo quello basta.Un salutone a tutti i Ciancianesi e un caro abbraccio a Leo Abella e al carissimo Merdello da Fofo dalla germania
    .

  8. Fofo sai cosa ti dicono poi se tu butti l’immodizia per strada? “A vatri chi biniti di lesteru cussi usati videmma?” Prima suggeriscono cavolate e poi sfottono pure. Ma come possono essere cosi abituati a quell odore naseabondo che infesta le strade di Cianciana durante i mesi estivi? Cose dell’altro mondo

  9. ANCHE PER METTERE IL MANTO ERBOSO DARANNO LAVORO A QUALCUNO….NO?!
    MAGARI LO METTESSERO VERAMENTE…SAREBBE PIU’ BELLO E CONFORTEVOLE PER CHI PRATICA ATTIVITA’ SPORTIVA!

  10. volevo rispondere a questa persona che mi suggerisce di buttare la spazzatura per la strada tanto non ce nessuno al paese.. Ma me lo dice anonimo, non e bello.Ti ringrazio del conziglio datomi,spero tanto che tu non sia un ciancianese.Io non sono una persona dove( ´mancio ci cacu ) ci tenco al mio paese dove sono nato ,e spero di che non te la prendi a male,se ti dico (quando torno a cianciana mi dimentico 40anni di lontananza mi sento di ritornare di nuovo SICILIANO.Grazie del conziglio.Un cordiale saluto da parte di fofo

  11. Ora cu l’erbetta a lu campu semmu ricchi mmeci di dari travagliu ca u paisi affunnà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.