Onorificenza per il prof. Cannatella

lasicilia29-03-12cannatellaonorIl prof. Francesco Cannatella, dirigente scolastico in quiescenza, studioso e docente di tradizioni popolari, scrittore e autore di pubblicazioni e saggi vari, è stato insignito dell’onorificenza di ufficiale dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana. La distinzione ororifica gli è stata assegnata nei giorni scorsi dal Presidente del Consiglio dei Ministri Mario Monti, tramite l’ufficio nazionale delle onoreficienze Araldica di Roma.

Cannatella è stato insignito della onorificenza per meriti prettamente culturali che lo hanno visto protagonista di ricerche e studi sulla tradizione di ieri e di oggi della sua città e della sua terra nativa.

Anche il Prefetto di Agrigento, Ferdinando Ferrandino, con una apposita lettera di congratulazioni e di compiacimento, ha scritto allo scrittore ciancianese che è stato docente di materie letterarie per diversi anni presso la scuola media e dirigente scolastico presso l’istituto comprensivo a partire dal 1986 e sino al 2006. I complimenti sono arrivati pure dalla Istituzione culturale di studi di poesia e di cultura popolare Alessio Di Giovanni, dedicata al poeta dialettale ciancianese di cui il Cannatella è uno studioso.

Autore di una decina di pubblicazioni su Cianciana e di numerosi saggi su racconti e canti popolari, Cannatella è cultore di Storia delle tradizioni popolari dell’Università di Palermo, membro del Centro di Etnostoria di Palermo e della Società di Storia patria di Agrigento.

Enzo Minio per il quotidiano: “La Sicilia” del 29/03/2012

One thought on “Onorificenza per il prof. Cannatella

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.