Realizzato un marciapiede alla “curva della saponeria”

marciapiede saponeriaSono stati ultimati i lavori per la realizzazione di un marciapiede all’altezza della parte terminale del corso Cinquemani Arcuri che immette al corso Vittorio Emanuele, meglio conosciuta come “curva della saponeria”.

Un marciapiede con tanto di ringhiera hanno sostituito i vecchi muretti in calcestruzzo che portavono ancora i segni della sconfitta della Juventus contro il Borussia Dortmund nella finale di Coppa Campioni del 1997. In quei muretti a quei tempi, qualcuno (sicuramente non juventino) armato di bomboletta spray aveva scritto “grazie Borussia”, “grazie Riedle”.

3 thoughts on “Realizzato un marciapiede alla “curva della saponeria”

  1. secondo me i muretti di calcestruzzo avevano la loro bellezza!!! passavi in
    macchina e sentivi il rombo della tua macchina che andava e veniva!!! erano
    unici!!!
    ma ormai… ihih comunque anche la nuova ringhiera avra il suo stile
    personalizzato!!! Ottimo lavoro!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.