Ritorna il Presepe Vivente dopo 7 anni

stellaEra stato proprio Cianciana.com a riproporre l’idea del Presepe Vivente, lanciando un sondaggio sul sito subito dopo la conclusione del Natale 2007 e alla domanda “Non pensate che sarebbe bello tornare a fare il Presepe vivente?” la risposta era stata al 100% affermativa  e nel frattempo venivano fuori le prime polemiche: “ma con quali soldi si deve fare?”, “ma chi lo deve fare?”.

Per fortuna la gente non è tutta uguale e qualcuno disposto a farlo si è trovato. Stiamo parlando da un lato dell’amministrazione comunale e dell’assessore Onofrio Abella in particolare, dall’altro di un gruppo straordinario con un’immensa voglia di fare come il Movimento Giovanile Yeshua. Ma a distanza di qualche mese le polemiche sono continuate. Polemiche sterili e poco costruttive fatte da persone sicuramente invidiose e poco intelligenti: “Farete il botto”, “ma chi ve lo fa fare?”, “lasciate perdere”. E’ incredibile come, in un paese che offre poco da questo punto di vista e non solo, si possa cercare di distruggere quello che di buono qualcuno sta cercando di fare anzichè collaborare. Ma gli organizzatori non si sono persi d’animo, anzi le critiche li hanno stimolati a dare il massimo per la riuscita del Presepe. Dopo 7 anni dall’ultima edizione tornerà quindi il Presepe Vivente che sarà allestito nel quartiere “Canaleddu” che sarà trasformato per l’occasione in una piccola Betlemme nella quale troveremo le donne che lavorano al telaio, il lattaio che prepara la ricotta e il formaggio, il fabbro, il panettiere che prepara il pane e le pizzette, il falegname, il calzolaio, la bottega delle spezie, la sinagoga per la preghiera, il tavolo del censimento, l’accampamento romano, la bottega della frutta, il Conciabrocche, la vita che pullula nell’allegra osteria ecc… Non sono state ancora fissate le date, vi informeremo non appena saranno ufficializzate!

One thought on “Ritorna il Presepe Vivente dopo 7 anni

  1. complimenti per questo articolo,GAETANO apena saranno fissate le date sarai
    contattato.ciao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.