Il 48enne ragioniere, sostenuto dalla lista “Uniti per il bene comune“, è stato eletto con il 55,51% dei voti. Niente da fare per Salvatore Sanzeri, il cui consenso si è fermato al 44,49%.