Stadio Comunale intitolato a Giuseppe Setticasi. Il suo busto accanto alla tribuna

Cerimonia Setticasi 1Attimi di grande commozione nel pomeriggio di martedì 30 Novembre 2010 allo stadio comunale di Cianciana dove si è onorata la memoria di Giuseppe Setticasi, giovane imprenditore e grande sportivo ciancianese, scomparso un anno fa a causa di un maledetto incidente sul lavoro. In occasione dell’anniversario della sua morte si è deciso di intitolargli lo stadio che quindi porterà il suo nome: Stadio Comunale “Giuseppe Setticasi”. Un modo per tenere sempre vivo il ricordo di un grande appassionato di sport, che in passato aveva militato nella formazione del Cianciana Calcio. All’interno dello stadio, proprio accanto alla tribuna, è stato collocato un busto in rame di Giuseppe Setticasi, realizzato dall’artista ciancianese Vincenzo Chiazza, con sotto una targa che riporta un messaggio degli amici: “Giuseppe, sei stato e rimani una persona unica. Non ti dimenticheremo mai”.

Cerimoni Setticasi 2Alla cerimonia erano presenti, oltre alla moglie, alle sue tre figlie e ai genitori del giovane imprenditore, anche tanti cittadini e i giocatori delle squadre del Cianciana e del Ribera che, in onore di Giuseppe, si sono sfidate in un incontro amichevole. A tracciare e ricordare la sua figura si sono susseguiti il prof. Eugenio Giannone, il sindaco di Cianciana Salvatore Sanzeri e il prof. Luigi Sottile. Ma il momento più toccante è stato quando ha preso la parola il presidente del Cianciana 2000 Aniello Paturzo, cognato di Giuseppe, che ha sottolineato, con un nodo alla gola, la sua gioia di vivere e l’amore per lo sport.

Da adesso Giuseppe sarà sempre presente alle partite del Cianciana e i biancoverdi potranno contare sul tifo di un tifoso speciale.

Cerimonia Setticasi 3

Foto di Gaetano Arfeli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.