Vampa di Santa Lucia 2015

La sera della vigilia della festa di Santa Lucia (quest’anno il 12 dicembre), dopo il canto solenne dei Vespri, è tradizione l’accensione del falò o “vampa” (quest’anno in piazza Aldo Moro) e la degustazione della “cuccia” (frumento cotto).

Il simulacro di Santa Lucia è stato fatto giungere a Cianciana dal sac. Salvatore Mamo nella seconda metà dell’800. Il simulacro, in legno, di bella e artistica fattura, è stato commissionato al grande artista Vincenzo Genovese di Palermo.
[Per approfondimenti: FESTA DI SANTA LUCIA A CIANCIANA].

Foto di Roberto Di Miceli e Salvatore Di Frisco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.