Cianciana, attiva l’ambulanza medicalizzata del 118 al servizio dei comuni del “Platani-Quisquina-Magazzolo”


Un’ambulanza medicalizzata del 118 è attiva dal 2 marzo nel comune di Cianciana. Garantirà anzitutto un servizio h24 e una sicurezza per tutti i cittadini dell’entroterra “Sicano”: Cianciana, Bivona, Alessandria Della Rocca e Santo Stefano Quisquina. L’inaugurazione del mezzo è avvenuta alla presenza dei Sindaci dell’Unione dei Comuni “Platani-Quisquina-Magazzolo” e Salvatore Sanzeri, Direttore del Distretto di Bivona, mentre a benedire l’ambulanza è stato Don Emanuele Casola.

Il servizio di bordo impegnerà a turno i medici Giacomo Gentile, Daniela Criminisi, Marisa Frenda e Beatrice Macaluso. “Si tratta di un importante traguardo – hanno ammesso i Sindaci – perchè ci permette di compiere un bel passo avanti nella gestione dell’emergenza sanitaria all’interno del nostro comprensorio dei Monti Sicani”. L’organizzazione del 118 opera nel territorio grazie ad una rete sanitaria capillare, composta da personale specializzato e qualificato, mentre le ambulanze sono datate al loro interno di speciali apparecchiature.

Questo sistemo permetterà di fronteggiare in tempi immediati e ragionevoli qualsiasi tipo di emergenza o urgenza sanitaria. Inoltre, hanno specificato durante l’inaugurazione, le ambulanze medicalizzate vantano a bordo un medico, un infermiere professionale e un autista soccorritore. Sono arrivati tantissimi consensi soprattutto sui social alla luce di questa bellissima realtà.

Fonte: Magaze.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

cinque × tre =