Seconda Categoria, Cianciana-Bivona 1-0: Cimino decide il derby
Seconda Categoria, Cianciana-Bivona 1-0: Cimino decide il derby

Polisportiva Cianciana 2014-2015

Era dalla lontana stagione 2001-2002, in Terza Categoria, che Cianciana e Bivona non si affrontavano in partite ufficiali. Quell’anno le due squadre si giocarono la promozione ai play-off, con la formazione bivonese che riuscì ad avere la meglio. Poi, da una parte il grande Cianciana degli anni della Promozione e della sfiorata Eccellenza, dall’altra il Bivona che, tra alti e bassi, è riuscita ad assaggiare, anche se per poco, i campi della Prima Categoria.

13 anni dopo, in Seconda Categoria, riecco il derby tra Cianciana e Bivona.

Il Cianciana, dopo la vittoria in trasferta, fa il suo debutto stagionale allo stadio “Setticasi”. Sugli spalti c’è il pubblico delle grandi occasioni, con nutrita presenza anche di tifosi ospiti.

In un primo tempo poco ordinato per entrambe le squadre, è il Cianciana ad avere le migliori occasioni. La prima vera palla gol arriva alla mezzora e nasce dai piedi di capitan Manazza (il migliore in campo) che fa partire un tiro dai 30 metri che si stampa sulla traversa. Al 38′ il gol che decide la partita: calcio di punizione dalla destra, cross al centro dell’area dove è bravo Cimino a battere di testa il portiere avversario. Il primo tempo si conclude con Tornabene, portiere del Cianciana, praticamente inoperoso.

La ripresa è sicuramente più vivace. Antonio Sapienza entra al posto di Raffa sulla destra e dai suoi piedi arrivano subito due cross interessanti per gli attaccanti. Il Bivona, alla ricerca del pari, prova a prendere in mano il pallino del gioco ma la difesa ciancianese, guidata come sempre da un impeccabile Bahou, fa buona guardia, tanto che l’unico pericolo di tutta la partita arriva con un tiro da fuori area che però termina alto. Sul finire attimi di nervosismo che portano all’espulsione di un giocatore per parte (Russo per il Cianciana).

Finisce con i giocatori del Cianciana sotto la gradinata a raccogliere i primi applausi del proprio pubblico in questo campionato. Può essere soddisfatto mister Salemi: vittoria nel derby e squadra a punteggio pieno con 6 punti in due partite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.