Cianciana, tagliate le ruote all’auto di un vigile urbano: aperta un’inchiesta per intimidazione



Atto di intimidazione nei confronti di un agente della polizia municipale di Cianciana a cui sono state tagliati i pneumatici della propria autovettura. Il vigile urbano ha già formalizzato una denuncia, contro ignoti, alla stazione dei carabinieri che hanno avviato le indagini per cercare di dare un’identità all’ignoto delinquente.

Il danneggiamento ha scosso, inevitabilmente, l’amministrazione comunale di Cianciana. Il sindaco, l’amministrazione ed il consiglio comunale condannano il vile gesto intimidatorio che ha colpito il corpo di polizia municipale manifestando fortissima indignazione ed esprimendo piena solidarietà e sostegno. “Nessuno può impedire di continuare il lavoro svolto nella totale trasparenza e legalità e solo con la collaborazione dei ciancianesi si potrà arrivare ad avere una Cianciana migliore”,ha scritto, su Facebook, il sindaco di Cianciana Francesco Martorana . “Siamo vicini al corpo delle polizia municipale e a tutti i ciancianesi perché certi atti vili colpiscono tutta la comunità”, ha scritto, invece, l’assessore Francesco Alfano.

I carabinieri della stazione di Cianciana, coordinati dal comando compagnia di Cammarata, hanno già avviato l’inchiesta. Sembra scontato, ma non ci sono conferme istituzionali al riguardo, che uno dei primi passi che i militari dell’Arma stanno muovendo è quello d’appurare l’eventuale presenza di telecamere di video sorveglianza nei pressi della zona dove si è verificata l’intimidazione.

Fonte: Agrigento Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

19 + 4 =